Come creare un sito user-friendly?

Non c’è niente di più frustrante che sbarcare su un sito web che è difficile da navigare. Tutto dovrebbe essere intuitivo, non troppo complicato e ingombrante. I visitatori si frsutrano facilmente, lasciando il sito senza alcuna probabilità di ritorno. Ecco perché la creazione di un sito user-friendly è così importante per la tua attività. In quest’articolo raccogliamo alcuni consigli fondamentali per la realizzazione di un buon sito user-friendly.

Assicurarsi che la navigazione sia semplice e facile da seguire.

Semplifica la navigazione dei tuoi siti per una buona user experience. Questo è il primo passo verso la realizzazione di un sito user-friendly.
Quando costruisci un sito, il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di mantenerlo il più intuitivo e semplice possibile. Nomina ogni pagina in modo appropriato e assicurarsi che la navigazione dei sublivelli si riferisca alla sua opzione di navigazione principale. Se hai una mappa sito molto grande, crea una barra di navigazione laterale o personalizza le sidebar, per evitare sovraffollamenti sulla barra di navigazione principale.

Mantieni il tuo logo sulla parte superiore sinistra.

Il logo aziendale dovrebbe sempre essere nella parte in alto a sinistra del sito web. Questo consente al visitatore di sapere il sito in cui si trova e identificarlo il tuo nome. Il logo dovrebbe servire anche come un collegamento diretto alla home page, permettendo al visitatore di tornare alla landing page in ogni momento della navigazione.

Posiziona la barra di navigazione in alto o a sinistra del tuo sito.

Un sito user-friendly non può non seguire questa regola basica. La posizione della barra di navigazione dev’essere sempre in alto o a sinistra per una migliore usabilità e visibilità. I visitatori devono essere in grado di vedere le opzioni per navigare attraverso il tuo sito. Non importa dove si trovino all’interno del sito, quello che importa è che siano sempre in grado, con un rapido sguardo, di cambiare sezione continuando la navigazione.

Avere una funzione cerca all’interno del sito.

Qui si torna al discorso fatto in apertura. L’utente medio su internet è molto pigro e si frustra molto facilmente. Potrebbe succedere, allora, che nonostante il vostro sito user-friendly sia stato ben costruito e concepito, qualche utente si trovi spiazzato. Per scongiurare la frustrazione e l’abbandono del sito può essere risolutivo il tool “cerca all’interno del sito” in modo da aiutare un utente nella sua ricerca. EÉ di fondamentale importanza che questo funzioni, altrimenti si rischia di fare peggio.

Assicurati che i tuoi visitatori sappiano dove sono e dove devono andare.

Aggiungi le così dette breadcrumbs (letteralmente briciole di pane) o gli highlights della navigazione effettuata sino a quel momento, gli utenti così sapranno dove sono sul sito. Entrambi questi tool servono come un filo d’Arianna all’interno del sito. L’utente così non potrà più perdersi ma sopratutto manterrà traccia della sua navigazione tornando a ritroso attraverso i suoi step.

Infine, puoi guidare i visitatori in percorsi specifici in tutto il tuo sito. Puoi farlo utilizzando i collegamenti Call-to-Action che indirizzano ai visitatori la pagina da visualizzare o quale azione dovrebbero seguire, ad esempio “Clicca qui per ordinare”, “Scarica ora” o “Contattaci”. Questi semplici trucchi ti aiuteranno nella realizzazione del tuo sito user-friendly.

Usa un contenuto semplice, conciso e senza gergo tecnico.

Assicurati che i tuoi visitatori possono capire il tuo contenuto

L’utilizzo della terminologia che aiuta a stabilirvi come esperto nel vostro settore è una cosa buona, ma bisogna fare attenzione; usando tanto, troppo gergo si rischia di confondere il lettore cosa assolutamente da evitare. Durante la scrittura di contenuti, è bene utilizzare le parole chiave in modo che i visitatori si sentano a proprio agio con l’argomento che stiamo trattando, creando fiducia nel vostro marchio.

Utilizzare foto e immagini che siano connesse con il testo.

Le immagini hanno ilpotere di raccontare molte cose in un attimo solo. EÉ fondamentale usare questo potere a nostro vantaggio. Assicurati di usare sempre un’immagine che suporta il tuo testo, che si agganci ad esso e che ne completi il significato. Visivamente sarà facile per un lettore soffermarsi sull’immagine di un lucchetto se in quel paragrafo stiamo parlando di sicurezza. L’esperienza dell’utente non potrà che giovarne.

Includere informazioni di contatto e assicurarsi che sia facile la procedura.

Le informazioni di contatto dovrebbero essere facili da raggiungere per i visitatori del tuo sito.

Sarà uno dei nostri primi obiettivi stimolare l’engagement del nostro pubblico per questoè fonamentale che abbiano la possibilità di contattarci e instairare un dialogo con noi nel modo più semplice possibile. Quindi: massima visibilità alla voce contatti e massima semplicità d’uso per il form che decideremo di inserire.

Sottolinea le parole chiave e le parole con permalink.

Assicurati che le parole chiave e le frasi si distinguano in modo che siano più visibili all’utente. Questo consente loro una rapida lettura per focus, snellendo la lettura e velocizzandola. Lo stesso vale per i pemralink. Normalmente i temi WordPress evidenziano le parole contenenti dei link, se non fosse così dovrà essere vostra cura colorarli di maniera differente.

Pensa sempre al mobile.

La fruizione dei siti internet cresce ogni anno di più a favore dei dispositivi mobile. Sempre più persone effettuano ricerche e navigano attraverso i loro smartphones e tablet. É indispensabile quendi munirsi si layout responsive e controllare sempre il risultato dal proprio dispositivo. Quello che funziona da pc non sempre funziona da dispositivo.